Il 24 ottobre 2016  si é svolto a Zagabria, presso X. gimnazija Ivan Supek, il primo incontro transnazionale tra i rappresentanti del team del progetto KA2 Handbook for RSP readers nell'ambito del programma Erasmusplus. Tale partenariato  coinvolge quattro scuole europee - X. gimnazija Ivan Supek (Zagreb- Croazia), Střední škola Náhorní (Praha-Repubblica Ceca), Gymnazium Pavla Jozefa Safarika - Pavol Jozef Safarik Gimnazium (Rožňava-Slovacchia), Liceo Scientifico Statale "G.Seguenza"( Messina-Italia)- e due enti esterni croati, Aquilonis d.o.o. e Education and Teacher Training Agency rispettivamente una società di servizi informatici e un ente di formazione per docenti.

La riunione é stata avviata dalla preside della scuola capofila croata che ha accolto calorosamente i presenti, dando loro il benvenuto; ha comunicato di essere lieta di far parte di questo gruppo di lavoro e  ha auspicato una proficua collaborazione tra le varie istituzioni. Dopo aver ringraziato tutti i partecipanti, ha presentato la coordinatrice del partenariato, prof.ssa Jelena Crnek, che  ha preso la parola per sintetizzare il progetto di durata biennale; ha evidenziato che esso punta allo sviluppo delle abilità di lettura in modo da favorire la crescita e la formazione umana, sociale e culturale degli allievi.

Ha precisato che tutte le attività previste sono finalizzate alla realizzazione di un'opera d'ingegno, nello specifico, un manuale contenente le strategie didattiche  più efficaci e motivanti per i cosiddetti "lettori deboli" al fine di individuare percorsi comuni di invito alla lettura per futuri cittadini liberi, consapevoli ed autonomi.

In seguito, ogni rappresentante delle varie organizzazioni partecipanti al progetto é stato invitato a presentare la propria istituzione e a riportare le più recenti statistiche, pubblicate in ciascun ambito nazionale, per quanto concerne le abitudini e le scelte letterarie in ogni paese europeo partecipante al progetto.

In seguito, la coordinatrice, prof.ssa Crnek, ha fornito una spiegazione dettagliata del progetto, delle sue varie fasi e modalità operative e finanziarie.Ha, altresì, sottolineato l'importanza della disseminazione su vari canali mediatici fin dai momenti iniziali di avvio delle attività ed ha posto l'accento sulla collaborazione costante e proficua, elemento indispensabile per un efficace lavoro di squadra.

L'incontro viene, infine, concluso , dando ampio spazio a quesiti ed interventi sui vari aspetti del progetto, momento che ha costituito un' ulteriore fonte di  arricchimento umano e  professionale per tutti i partners.

Partecipanti:

X. gimnazija Ivan Supek

Cvjetanka Božanić

Jelena Crnek

Silva Crnić

Željka Frković

Maša Malek-Juričević

Neli Mindoljević

Marija Roth

Gymnázium Pavla Jozefa Šafárika

Eva Szanyiová

Střední škola Náhorní

Jan Pytel

Liceo Scientifico Statale Seguenza

Maria Landi

Agentúra pre vzdelávanie

Mirela Barbaroša-Šikić

Martina Šturm

Aquilonis

Vesna Kezdorf

Helena Kusturin

Željko Marčan

 

Vai all'inizio della pagina